Come la rosa (2001)

Come la rosa, registrato a New York, è frutto dell'amicizia e collaborazione artistica con il musicista americano David Horowitz.
Dall'incontro fra queste due eccezionali personalità è nato il desiderio reciproco di mettersi insieme e continuare a due mani un racconto iniziato quarant'anni fa, fatto di musica, canzoni, incontri che hanno segnato il cammino di un popolo.
Un disco bellissimo, suonato da ottimi musicisti, tra i più prestigiosi della scena newyorkese, e registrato fantasticamente dai geni della DHMA (David Horowitz Music Associates) Racconta David di quella esperienza: Il desiderio di lavorare insieme fu diretta conseguenza dell’amicizia che cominciò a fiorire.
Se dedichi all’amicizia tempo ed energia scoprirai che porta molti frutti. Cominciammo a suonare insieme, venni in Italia un paio di volte, e poi Claudio venne a New York a registrare “Come la rosa”.
Ho suonato e inciso con tanta gente, ma Claudio era diverso. Claudio era profondamente musical, come diciamo noi, aveva quel dono.
Le sue musiche, le sue canzoni, sono una cosa naturale, così come il suo amore per Dio e per la gente facevano parte della sua natura.

  1. Basta con le parole
  2. Canzone di maggio
  3. Amare ancora
  4. Come la rosa
  5. La voce
  6. Canzone del Destino
  7. Padre
  8. L'aviatore
  9. Il Fiume e il cavaliere
  10. La ragazza strana
  11. Dòna amuròsa
  12. O mia carissima Patria
  13. Canzone di Benedetto
  14. E verrà
  15. Stella del mattino