La casa (1977-78)

È l’album che segna l’inizio della collaborazione con Alberto Contri e i suoi “Dischi dell’Ippopotamo”. L’LP è arrangiato da Massimo Bernardini, a quel tempo leader eclettico della “Signora Stracciona” (oggi affermato giornalista televisivo). Un disco che risente dell’amore per i suoni “americani” e popolari della band, ma che contiene anche un cammeo come la canzone “Padre” interpretata dal pianista e amico Luigi Zanardi.
Il disco raccoglie brani fondamentali della produzione di Chieffo tra cui “Il popolo canta la sua liberazione” divenuto di fatto inno del movimento di CL. Oggi l’album è una vera rarità: si può trovare ancora solo sul web nei siti di marketplace.

Canzoni:

  1. Ballata della società
  2. La guerra
  3. Liberazione n° 2
  4. Il fiume e il cavaliere
  5. Il popolo canta la sua liberazione
  6. Amare ancora
  7. Padre
  8. Martino e Pimperatore
  9. Il viaggio
  10. La casa